• Home > 
  • News
  •  > CAMPAGNA NAZIONALE PER LA DIFFUSIONE DELLA FOOD BAG NELLA RISTORAZIONE

 Campagna nazionale per la diffusione della food-bag nella ristorazione: un’iniziativa dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) finanziata dal Ministero della Transizione Ecologica (MITE)

 

Si informa che ANCI, nell’ambito di un progetto più ampio sulla riduzione degli sprechi alimentari finanziato dal Ministero della Transizione Ecologica (MITE), promuove su tutto il territorio nazionale la Campagna nazionale di comunicazione denominata BIS! finalizzata alla riduzione degli sprechi alimentari nella ristorazione commerciale, attraverso la diffusione della pratica dell’asporto del cibo non consumato (la cd. food-bag/family-bag). La campagna è stata presentata alla stampa il 20 aprile u.s. e dha visto la partecipazione di hanno partecipato Carlo Salvemini, sindaco di Lecce e delegato di Anci ai rifiuti, Vannia Gava, sottosegretaria al ministero della Transizione Ecologica, Neri Marcorè, testimonial della campagna, Giuseppina Carnimeo, direttrice generale del consorzio Cial e Rocco Pozzulo, presidente della Federazione Italiana Cuochi.

Con la presente, consapevoli della sensibilità dei Comuni Italiani verso il tema dello spreco alimentare, siamo a chiedere il vostro supporto per dare massima visibilità all’iniziativa attraverso i canali istituzionali dell’ente.

A supporto della campagna e delle attività di sensibilizzazione attivate dai ristoratori nei confronti dei propri clienti, sono stati predisposti diversi materiali di comunicazione (spot audio, pillola video, banner web, materiale grafico), liberamente scaricabili dal sito web di progetto all’indirizzo http://sprecoalimentare.anci.it/materiali-di-comunicazione/ Grazie alla collaborazione con il CIAL (Consorzio Nazionale Imballaggi in Alluminio), le prime 250 attività di ristorazione che aderiranno alla campagna riceveranno un “kit di benvenuto” composto da circa 200 contenitori da asporto, e materiali di comunicazione da utilizzare nel proprio locale.

 

Per aderire alla campagna, le attività di ristorazione dovranno inviare la propria richiesta di adesione dal seguente indirizzohttp://sprecoalimentare.anci.it/ristorazione/indagine-spreco-alimentare/adesione

 

Le adesioni pervenute saranno visibili, previa approvazione, al link seguente

http://sprecoalimentare.anci.it/ristorazione/adesione-campagna/ricerca

Per maggiori informazioni sulla campagna e sulle possibili modalità di collaborazione è possibile contattare la Dott.ssa Marzia Bilotta ai seguenti recapiti:

06.68009284

366.3741821 

sprecoalimentare@anci.it

 

FOTO: CONFERENZA STAMPA Campagna nazionale per la diffusione della food-bag nella ristorazione: un’iniziativa dell’ANCI finanziata dal Ministero della Transizione Ecologica

(Mercoledì 20 aprile, ore 15.30 Sala Presidenza Anci – II° piano Via dei Prefetti, 46 – Roma)

 

Neri Marcorè, testimonial della Campagna

 

                 

Regione Autonoma Valle d'Aosta
CELVA
Protezione Civile Valle d'Aosta
Sportello Unico degli Enti Locali della Valle d'Aosta